febbraio 2019

Spazi urbani, Ceresole Reale


Cariboni Group ha illuminato Ceresole Reale, la località turistica piemontese dell’alta valle dell’Orco nelle Alpi Graie. Il comune di Ceresole Reale fa parte del Parco Nazionale del Gran Paradiso, il più antico Parco nazionale italiano; Il parco nacque alla fine dell’ottocento quando Vittorio Emanuele istituì la Riserva Reale del Gran Paradiso, creata mediante la cessione del diritto di caccia da parte dei comuni valdostani e canavesani al sovrano. Il 3 dicembre 1922 con il Regio Decreto la Riserva reale veniva donata allo Stato Italiano affinché divenisse un Parco per la salvaguardia delle bellezze naturali.

L’area è ricca di fitti boschi, grandi pascoli, lisce pareti di roccia, splendide mulattiere e laghi, a partire dal grande bacino artificiale su cui si affacciano le borgate di Ceresole Reale.

L’obiettivo dell’intervento è stato quello di migliorare l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale dell’impianto di illuminazione mediante la sostituzione dei vecchi punti luce a lampada con apparecchi dotati di sorgenti Led ad alta potenza. Il sistema di luce Flat Link scelto per questo progetto è perfettamente coerente con l’ambiente circostante grazie al suo design senza tempo e alla combinazione con bracci e pali dalle linee sobrie ed eleganti. I sistemi ottici utilizzati sono delle asimmetriche stradali con sistema multilayer che distribuiscono la luce emessa dalle sorgenti in maniere uniforme e rendono gli spazi urbani più accessibili e sicuri durante le ore notturne. L’elevato indice di resa cromatica delle sorgenti permette di apprezzare meglio i colori e i materiali di questo paesaggio montano fatto di verde, legno e pietra.

Progetto
Enel Sole

Località
Ceresole Reale (Città metropolitana di Torino), Italia

Prodotti
Flat Link Lato Palo
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l’esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoAcconsento